Tendenze​​​​​​​ di lavorazione automotiva per il 2020

24 marzo 2020 - Automotive, Trends
Automotive Machining Trends for 2020

Quali solo le novità per il 2020? Lavorazione con utensili di alta precisione, materiali avanzati, maggiore efficienza e molto altro.

Il settore automobilistico si affida a noi da oltre un secolo ed è cambiato enormemente nel corso degli anni. Mentre molti dei modelli del passato si incentravano principalmente sullo stile e la velocità, l'automobile o il furgone del 21º secolo sono progettati per unire elevati standard di efficienza del carburante e di sicurezza, nonché le aspettative dei consumatori. La nuova tecnologia è avanzata a tal punto dal trasformare questi veicoli da mero mezzo di trasporto a un qualcosa che potrebbe essere descritto come un centro di comunicazione o un computer su quattro ruote, personalizzabile in base alle richieste del cliente. Auto con pilota automatico, veicoli elettrici "green" e altre tendenze del mercato inaugurano una nuova era per la produzione automobilistica.

Per tenere il passo dell'inovazione richiesta in un mercato altamente competitivo e all'avanguardia, i produttori lanciano nuovi modelli e ripensano quelli già esistenti a un ritmo più veloce che mai. Per questo il settore della produzione automobilistica si trova in una fase di transizione fra un ciclo di produzione a volumi elevati e scarsamente variabile e uno a volumi elevati e altamente variabile, grazie all'utilizzo di utensili specialistici ora richiesti per le singole componenti auto. Rispondendo a questo cambiamento, i produttori di utensili devono potenziare la loro efficienza per soddisfare la richiesta in aumento.

La produzione auto è complessa e prevede un processo a più fasi. Anche se alcuni principi base della linee di produzione automobilistica sono rimasti invariati sin dai tempi di Henry Ford, le recenti innovazioni hanno alterato molti altri processi. I produttori automobilistici hanno abbracciato nuovi approcci e risorse nei loro processi di progettazione e produzione, tra cui quello basato sull'intelligenza artificiae e l'automazione robotica di movimenti ripetitivi. L'aumento dell'automazione nel processo di assemblaggio offre una precisione e qualità maggiori e riduce l'esposizione dei lavoratori ai pericoli.

Materiali avanzati offrono importanti vantaggi e performance superiori

In tutto il mondo, le regolamentazioni governative hanno influito notevolmente nella progettazione e produzione automobilistica. Per soddisfare gli standard di efficienza del carburante e di emissioni, i produttori hanno adottato numerose tecniche di alleggerimento dei veicoli, il che rientra nell'iniziativa di settore denominata "Lightweighting" (peso leggero). Questo include, ad esempio, l'uso di nuovi materiali leggeri, l'aumento dell'impiego dell'alluminio per le trasmissioni e i componenti della carrozzeria, oltre alla creazione di parti sottoscocca in materiali nanocompositi di carbonio. Materiali e leghe di ultima generazione hanno sostituito materiali come l'acciaio per rendere le componenti automobilistiche più resistenti e affidabili, come sensori, guarnizioni e cuscinetti.

Mantenere un peso della carrozzeria ridotto può anche migliorare le performance del veicolo. Minore è il suo peso, maggiore è la sua velocità. Per questo i produttori di auto hanno aggiunto una serie di materiali leggeri e altamente tecnologici, come la fibra di carbionio, nella carrozzeria delle loro auto. Ad esempio, la BMW ha utilizzato la plastica rinforzata con fibre di carbonio (CFRP) per ridurre il peso di alcune auto.

La moderna ceramica, più conveniente del metallo e più durevole della plastica, è spesso il materiale di predilezione quando condizioni impegnative richiedono una sostanza robusta, affidabile e stabile. La ceramica tecnica, preferita rispetto al metallo per la robustezza meccanica, la resistenza e le proprietà termiche ed elettrice, nonché prestazioni superiori rispetto ai metalli negli ambienti ostili e la resistenza ai prodotti chimici e alla corrosione, sta aiutando a migliorare l'affidabilità e la varietà della gamma di veicoli elettrici e ibridi.

La lavorazione CNC migliora i processi e la qualità della produzione automobilistica

Con l'esigenza di una produzione in massa di componenti di alta qualità e di convenienza, il settore automobilistico, alla stregua di molti altri, impiega la lavorazione a controllo numerico computerizzato (CNC) per produrre pezzi in modo accurato e con tolleranze a elevata precisione. L'attrezzatura CNC, guidata da software e automatizzata, può ottimizzare le capacità di produzione e offrire molti vantaggi, tra cui una maggiore qualità produttiva, un'accuratezza superiore e un'uniformità affidabile tra i diversi pezzi e componenti. L'attrezzatura CNC può fornire quel controllo preciso e quella capacità di lavorazione necessari a elaborare materiali, polimeri e metalli avanzati, trasformandoli in parti complesse in modo ripetibile. Come ulteriore punto a suo favore, l'attrezzatura CNC aiuta i produttori a ridurre gli scarti, i costi e a soddisfare una domanda maggiore di produzione.

Oggigiorno esistono numerosi sistemi CNC a supporto di diverse applicazioni di produzione automobilistica. Ad esempio, le macchine di fresatura CNC eseguono sia la foratura che il taglio da diverse angolazioni, utilizzando processi automatici per la produzione di parti in lotti. L'attrezzatura di fresatura CNC, che prevede un processo di lavorazione automatizzato altamente personalizzabile, dipende da controlli computereizzati e da strumenti di taglio specializzati per la creazione di pezzi curati nel più minimo dettaglio, realizzati con metalli, polimeri e materiali avanzati. Volani, testate dei cilindri del motore, ruote e pompe sono solo alcuni dei componenti automobilistici prodotti grazie a macchine di fresatura CNC.

Numerose parti automobilistiche, tra cui tamburi e rotori per freni, sono realizzate utilizzando il processo della tornitura. La tornitura CNC guidata da software o il tornio dettano le operazioni di tornitura di un pezzo, regolando le performance della macchina, l'alimentazione di refrigerante, le velocità, gli offset degli utensili e molto altro. La macchina crea parti rotative a partire da metalli e plastica; inoltre esegue funzioni di foratura assiale, alesatura, perforatura e maschiatura.

Versatile, affidabile ed efficiente, la lavorazione CNC viene utilizzata da molti settori e applicazioni per creare parti precise e ripetibili, approdando a livelli mai raggiunti prima. Nel settore automobilistico, la lavorazione CNC prevede un controllo dell'efficienza e della qualità delle linee di assemblaggio superiore, aiutando i produttori a soddisfare le esigenze in continua evoluzione di questo settore dinamico.

Hardinge - Il tuo partner di lavorazione automobilistica

Come azienda di soluzioni di lavorazione complete, Hardinge vanta una vasta esperienza nel supportare il settore automobilistico a ogni livello della catena del valore della produzione. Offrendo una linea completa di macchine di fresatura e tornitura CNC di marchi affidabili, Hardinge gode di un posizionamento ideale per fornirti una soluzione innovativa e conveniente che soddisfa le tue necessità di lavorazione automobilistica.

jpg

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il browser per visualizzare correttamente questo sito web.Aggiorna il browser ora

×