Got Questions? click to contact Talk to An expert!

La nuova Hauser™ 2000, successore del modello H35-400, è una rettificatrice per maschere universale con caratteristiche tecniche testate come la rettifica conica automatica, il dispositivo per cambio utensile da rettifica automatico (ATC) e il sostitutore automatico di pallet (APC). Può essere facilmente esteso per diventare un'unità di rettifica autonoma. Hauser 2000 non solo risponde alle richieste di mercato di avere la fresatura di materiali duri e la rettifica combinate in una sola rettificatrice per maschere, ma presenta ulteriori miglioramenti per quanto riguarda la precisione nella lavorazione, al fine di soddisfare le esigenze future. La principale caratteristica tecnica è il design a doppio telaio, che aumenta sensibilmente la rigidità della rettificatrice, assicurando una precisione ancora maggiore. In questo modello a scatola, la testa di lavorazione si trova in posizione centrale all'interno del telaio della macchina, permettendo di controllare in maniera ottimale le forze di lavorazione. Non viene creata quasi nessuna forza trasversale, prerequisito per una lavorazione ad altissima precisione geometrica. Poiché il punto di lavorazione dell'utensile si trova al centro della macchina, praticamente viene eliminato ogni effetto di espansione termica.

Con movimenti degli assi più dinamici e una rigidità sensibilmente maggiore, Hauser 2000 crea le migliori condizioni possibili per rifinire con una fresatura ad alta precisione. Il risultato generale è un aumento significativo della produttività, non solo per i processi di rettifica super precisi sulla macchina ma anche per la fresatura di materiali duri.

scorri per vedere il menu completo
Dati tecnici
HAUSER 2000
Intervallo di lavoro
Intervallo di regolazione X, Y 550 x 300 mm
Regolazione verticale della testa per rettifica (W) 450 mm
Spazio tra la superficie del bancale e i motori per la rettifica della superficie di ricezione dell'asse U 745 mm max.
Spazio tra la superficie del bancale e la punta di ricezione del motore della mola (70HS) 0-550 mm
Diametro rettificato in modalità planetaria, con mola Ø 50 mm/70S:
motore della mola 70S in posizione centrale asse U, modalità rettifica automatica 144 mm (max.)
motore della mola 70S con piastre estensibili, modalità semiautomatica 360 mm (max.)
Diametro rettificato in modalità planetaria, con mola Ø 100 mm/40S:
motore della mola 40S in posizione centrale asse U, modalità rettifica automatica 194 mm (max.)
motore della mola 40S con piastre estensibili, modalità semiautomatica 360 mm (max.)
Rettifica conica, incluso angolo divergente e convergente (opzionale) 120 gradi max.
Piano
Superficie di lavoro 650 x 432 mm
Scanalature a T 6, larghezza 10 mm
Carico del piano consentito 300 kg max.
Avanzamenti
Bancale e carrello X, Y:
Velocità di lavorazione 0-4'000 mm/min
Velocità di traslazione 8'000 mm/min
Mandrino di rettifica Z, C, U
Diametro del cannotto del mandrino 125 mm
La macchina base è predisposta all'uso con le seguenti velocità del mandrino di rettifica:
per motore della mola elettrico 40S, programmabile e regolabile all'infinito 4'000-40'000 min-1
per motore della mola elettrico 70S, programmabile e regolabile all'infinito 9'000-70'000 min-1
Sistema di attivazione della turbina per rettifica 13 fino a 150'000 min-1
Modalità planetaria su asse C:
Modalità planetaria, programmabile e regolabile all'infinito 1-350 min-1
Modalità follow-up dell'asse C, servoazionamenti AC fino a 10 min-1
asse Z in modalità corsa alternata:
Movimento corsa alternato su asse Z, regolabile all'infinito Vmin. 0.500 mm/min
Movimento corsa alternato su asse Z, regolabile all'infinito Vmax. 26’000 mm/min
Frequenza corsa su asse Z 10 Hz max.
Lunghezza corsa su asse Z, regolabile all'infinito 0,1 fino a 170 mm
Capacità di corsa radiale su asse U (in modalità CNC) Da -3 fino a +47 mm
Tutte le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso
scorri per vedere il menu completo