Tschudin T35

Tschudin™ T35: la rettificatrice cilindrica di produzione modulare

The Tschudin™ T35 è la rettificatrice cilindrica modulare per la produzione che soddisfa le più svariate esigenze applicative nella produzione di serie grandi e medie. Guide idrostatiche e una vasta gamma di applicazioni, da piccole gestioni integrate a sistemi più complessi con celle autonome.La macchina di produzione permette lavorazioni simultanee, rettifica prismi e vergelle e altre operazioni aggiuntive.

Tschudin T35
Dimensioni
Distanza tra i dischi 400 mm
Lunghezza di rettifica 400 mm
Altezza disco 125/175 mm
Diametro max del pezzo in lavorazione 249 mm
Peso del pezzo in lavorazione
Tra i dischi 150 kg
Scorrimento del piano/base
Asse di corsa Z 600 mm
Traslazione rapida 15 m/min
Risoluzione 0,1 µm
Testa portamola OD
Mola (spez. appl.) 400 - 500 mm x 80 mm x 203,2 mm
Diametro fino a 600 mm
Larghezza fino a 120 mm
opz 500 mm x 120 mm x 203,2 mm
Cuscinetto di rotazione periferico 0-120 m/s
Idrodinamica periferica 45/60 m/s
Velocità del mandrino V cost (opz) min-1
Output motore 200 kW (opz fino a 1)
Testa portapezzo
Velocità del mandrino 5 - 1.500 min-1 (opz. 3.000)
Output motore 2.1 kW
Cono del naso mandrino MT5 / Ø 70 mm // MT6 / Ø 90 mm
Alesaggio naso mandrino 34 mm
Coppia mandrino 20 Nm
Contropunta
Ritrazione manicotto 80 mm
Cono interno MT3
Comando Bosch / Siemens

La Tschudin™ T35 è la rettificatrice cilindrica per produzione modulare che soddisfa le più svariate esigenze applicative nella produzione di serie grandi e medie.Guide idrostatiche e una vasta gamma di applicazioni, da piccole gestioni integrate a sistemi più complessi con celle autonome.La macchina di produzione permette lavorazioni simultanee, rettifica prismi e vergelle e altre operazioni aggiuntive.

Configurazione assi

  • Dritta o angolare
  • Intervallo configurabile da +6° a -30°

Rettifica senza sbavature

  • Diversi processi brevettati
  • Produzione di bordi affilati senza sbavature

Sistema di rettifica a prisma

  • Processo di rettifica molto efficiente
  • Tempi di sostituzione pezzi ridotti, preparazione macchina rapida
  • Gestione totalmente integrata con componenti periferici modulari e grande autonomia

Abbinamento rettifica

  • Processo automatico altamente accurato con diverse possibilità di estensione
  • Correzione cilindrica automatica nell'intervallo 0,1μm

Rettifica da barra indurita

  • Parti ad alta precisione possono essere rifinite-rettificate direttamente dalla barra indurita
  • Processo ottimale per produrre parti non lavorate a macchina con centri di alta precisione ed eccedenza minima per le operazioni successive

Automazione

  • Concetto modulare per periferiche e sistemi di manipolazione
  • Vasta gamma di applicazioni, da piccole gestioni integrate a sistemi più complessi con celle autonome.
  • Uso illimitato, acqua o olio
  • Soluzioni personalizzate possibili

Sistemi di controllo

  • Siemens 840 D
  • Bosch Rexroth MTX

Il software per il sistema di controllo è stato sviluppato da specialisti della rettifica e consente quindi una programmazione ottimale dei processi di rettifica e ravvivatura. Un punto culminante particolare è l'integrazione di caratteristiche specifiche del pezzo come la tecnologia di misurazione, la manipolazione e le unità di elaborazione aggiuntive.