Le pinze a cambio rapido HQC Hardinge® possono essere cambiate da una misura all'altra in meno di 20 secondi. Il Sistema HQC richiede una minore forza di trazione per afferrare adeguatamente la barra, riducendo notevolmente la rottura delle dita di chiusura e dei perni quando la barra varia oltre la portata di una pinza compatta standard o pinza master con cuscini ammortizzatori. Eliminando la necessità di cambiare le pinze a causa delle normali variazioni nel fusto della barra, riduce notevolmente i tempi di fermo normalmente richiesti. Dal momento che le pinze compatte e le pinze master hanno una struttura monoblocco, è necessaria una forza notevole per flettere le foglie di una pinza compatta e portare la superficie di presa a contatto con il diametro esterno del pezzo in lavorazione. Poiché nel sistema HQC non ci sono foglie, viene applicata un'ulteriore pressione di presa direttamente sul pezzo in lavorazione. Sono possibili velocità di avanzamento e del mandrino superiori. Grazie alla forza di presa aggiuntiva, la durata dell'utensile aumenta e i componenti escono dalla macchina più velocemente. Non vi è alcun gambo di pinza. Pertanto, i segmenti della pinza rimangono paralleli al fusto anche quando vi sono variazioni nelle dimensioni del fusto. Il bloccaggio parallelo riduce al minimo il "respingimento" e richiede una minore forza di trazione per ottenere la stessa capacità di presa delle pinze convenzionali. Il sistema HQC brevettato con guarnizione scanalata sostituibile dall'operatore elimina la necessità di restituire la pinza al produttore per far cambiare le guarnizioni.